Comitato Marsicano NO Powercrop
16apr/120

SEL: un’altra idea di citta’

Continua il confronto tra il Comitato Marsicano NO PowerCrop e i candidati alla carica di sindaco di Avezzano. Sabato pomeriggio abbiamo incontrato Valeria Feragalli, candidata di Sinistra Ecologia e Libertà.

 SEL e i NO POwerCrop hanno manifestato un sostanziale accordo su tutta la linea per quanto riguarda il comune intento di contrastare il progetto della centrale a biomasse targata Powercrop e qualunque altro piano che preveda l’attivazione di impianti similari sul nostro territorio. Il progetto in questione risulta infatti dannoso per l’ambiente e la salute dei cittadini nonché inutile dal punto di vista occupazionale e della produzione di energia. Il Comitato “No powercrop” e SEL si sono trovati d’accordo anche sulla necessità di non fermarsi alla battaglia contro la centrale a biomasse: da questa infatti si deve partire per mettere in discussione l’intero modello di sviluppo della città, fino ad oggi fondato sul consumo scriteriato di territorio, sulla cementificazione, sulla costruzione di enormi centri commerciali che strozzano il piccolo commercio e creano difficoltà anche all’agricoltura locale. D'accordo anche su un’altra idea di economia e di città: più spazi verdi e meno cemento, più risparmio energetico e meno inquinamento, più riciclaggio e meno discariche e inceneritori, più energie rinnovabili e meno combustioni cancerogene.

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.